Venel Tamsnies, la tomba degli Scudi e gli *epru di Cortona

Koen Wylin

Contenuto in: Studi Etruschi 71 - 2005

pp. 111-125

PDF disponibile per l'acquisto. € 25.00

Se sei abbonato effettua il login. Informazioni per abbonarsi.


Abstract

Dall’analisi dei termini conosciuti, usati nella Tabula Cortonensis, nonché dall’articolazione del testo in diverse sezioni, emerge chiaramente che la lamina bronzea di Cortona contiene un documento giuridico, in parte da avvicinare al Cippo di Perugia; si tratta di un testo concernente la compravendita, l’enfiteusi o la concessione di certi terreni. Diversi gruppi di persone vengono enumerati nel testo come parti interessate, contraenti o testimoni della transazione. Ciononostante, le interpretazioni di certi termini, nonché della funzione dei diversi gruppi di persone divergono fra gli studiosi.
Secondo i primi editori nella prima clausola del testo verrebbe documentata la vendita […]

Parole chiave