Un ceramista ceretano a Massa Marittima nel tardo orientalizzante

Giovannangelo Camporeale

Contenuto in: Studi Etruschi 60 - 1994

pp. 69-77, Tavv. 3

PDF disponibile per l'acquisto. € 23.00

Se sei abbonato effettua il login. Informazioni per abbonarsi.


Abstract

I manufatti restituiti dalle tombe di facies orientalizzante di Massa Marittima, a fossa con o senza circolo di pietre, in genere sono stati prodotti in botteghe locali o della vicina Vetulonia e talvolta sono stati importati. In particolare, il vasellame di impasto – per lo più grandi kantharoi, grandi pissidi, olle di varie dimensioni, kyathoi, ciotole con vaschetta a calotta o carenata su piede alto o basso, calici – rientra nella tipica produzione del territorio vetuloniese. […]

Parole chiave