Riflessioni sull'iscrizione 'ernica' Rix He 2: un testo latino?

Elena Triantafillis

Contenuto in: Studi Etruschi 74 - 2008

pp. 203-230

PDF disponibile per l'acquisto. € 15.00

Se sei abbonato effettua il login. Informazioni per abbonarsi.


Abstract

Nel 1993 Giovanni Colonna ha pubblicato una iscrizione vascolare, databile tra la fine del VI secolo e l’inizio del V, proveniente da una stipe votiva arcaica appartenente al santuario di Santa Cecilia ad Anagni. L’editio princeps di Colonna, che descrive ed analizza in dettaglio sia le caratteristiche epigrafiche del reperto, sia i dati archeologici ed antiquari ad esso riferibili (esaminati in collaborazione con Sandra Gatti), costituisce il punto di riferimento imprescindibile per ogni ulteriore intervento su questa iscrizione.
Al lavoro di Colonna si riconnette un saggio di Helmut Rix (1998) che dà un contributo determinante all’interpretazione del testo e, insieme, affronta alcuni importanti problemi di morfologia verbale latina e italica. [...]

Parole chiave

Materiali aggiuntivi


Ti potrebbero interessare anche: