Ostraka iscritti dall'Etruria

Adriano Maggiani

Contenuto in: Studi Etruschi 78 - 2015

pp. 145-155, Fig. 1, Tavv. 2

PDF disponibile per l'acquisto. € 13.00

Se sei abbonato effettua il login. Informazioni per abbonarsi.


Abstract

Nel pur rilevantissimo dossier delle iscrizioni restituite dall’Etruria non sono stati finora segnalati, per quanto mi è noto, casi di testi incisi o dipinti su frammenti ceramici appositamente utilizzati come superfici scrittorie. Esiste bensì il caso di un’ iscrizione di carattere commerciale su un ‘coccio’ da Adria; ma si tratta di un caso isolato e per di più il testo è in greco. [...]

Parole chiave