Nuovi dati sul rinvenimento del noto specchio con Mar(i)s Hercles da Lubriano-Cantolle

Laura Ambrosini

Contenuto in: Studi Etruschi 74 - 2008

pp. 137-146

PDF disponibile per l'acquisto. € 13.00

Se sei abbonato effettua il login. Informazioni per abbonarsi.


Abstract

Una recente ricerca condotta presso l’Archivio Centrale dello Stato di Roma ha consentito di reperire alcuni preziosi documenti, rimasti sorprendentemente finora inediti, che chiariscono le circostanze e le coordinate topografiche della scoperta della tomba di Lubriano che ha restituito il noto specchio con Hercle ed altre divinità.
Lo specchio Gerhard, ES V, pp. 219-220, n. 16, rinvenuto a Lubriano, località Cantolle o Cantolla è noto sin dal 1895, quando venne pubblicato da Felice Barnabei nelle “Notizie degli Scavi”. [...]

Parole chiave

Materiali aggiuntivi


Ti potrebbero interessare anche: