Modello etico o antenato eroico? Sul motivo di Aiace suicida nelle stele felsinee

Adriano Maggiani

Contenuto in: Studi Etruschi 63 - 1997

pp. 149-165, Figg. 5 n.t. e Tavv. 4 f.t.

PDF disponibile per l'acquisto. € 23.00

Se sei abbonato effettua il login. Informazioni per abbonarsi.


Abstract

Lo straordinario patrimonio di monumenti e immagini costituito dai segnacoli
tombali delle necropoli felsinee riserva ancora, malgrado la buona edizione che ne diede quasi un secolo fa Pericle Ducati e i numerosi contributi critici che alla classe hanno dedicato diversi studiosi, una quantità di inesplorati spunti di ricerca [...] Come è noto, sono per ora solo tre le stele decorate, oltre che sulle due facce piane, anche sui fianchi curvilinei: si tratta delle stele Giardini Margherita n. 12, Arnoaldi n. 43, Polisportivo E. Esse costituiscono, per caratteri tipologici e stilistici, un gruppo compatto [...]

Parole chiave

Materie


Materiali aggiuntivi


Ti potrebbero interessare anche:

L'Etruria delle necropoli rupestri. Atti del XXIX convegno di Studi Etruschi ed Italici (Tuscania-Viterbo 2017)

La scultura rupestre tra IV e III secolo a.C.

Scultura e plastica