Le iscrizioni delle urne della tomba dei cai cutu di Perugia

Anna Eugenia Feruglio

pp. 199-235, Tavv. 13

PDF disponibile per l'acquisto. € 18.00

Se sei abbonato effettua il login. Informazioni per abbonarsi.


Abstract

Nel dicembre 1983, a Perugia, in località Monteluce, via Madonna del Riccio (località già nota con il nome Villa Vitiani), venne fortuitamente in luce una tomba etrusca conservatasi intatta. La tomba conteneva un grande sarcofago in arenaria anepigrafe e cinquanta urne cinerarie in travertino di cui 42 con iscrizioni onomastiche etrusche. Le iscrizioni attestano che la tomba apparteneva alla famiglia dei "cai cutu".

Parole chiave