La porta scelerata e la semantica di scelus

Giovanna Rocca

Contenuto in: Studi Etruschi 60 - 1994

pp. 179-182


Abstract

Un’interpretazione precisa della denominazione ‘Scelerata’ a quanto so non è mai stata proposta. Il rischio, dato il riferimento fin troppo ovvio a scelus, è quello di rimanere nei limiti di una etimologia astratta, ossia puramente formale: in linea di massima questo non implica che, se formalmente accettabile, sia impossibile; ma resta il fatto che, se non avessimo informazioni da altre fonti, ignoreremmo il perché si chiami così. […]

Materie


Materiali aggiuntivi


Ti potrebbero interessare anche:

Studi Etruschi 80

Etruscan Turms and Turan

Lessico