Ceramica protostorica dallo scavo di Campo della Fiera (Orvieto)

Nicola Bruni

Contenuto in: Studi Etruschi 78 - 2015

pp. 3-19, Figg. 4

PDF disponibile per l'acquisto. € 13.00

Se sei abbonato effettua il login. Informazioni per abbonarsi.


Abstract

Il sito di Campo della Fiera di Orvieto è oggetto di scavo fin dall’anno 2000 da parte delle Università di Macerata prima e poi di Perugia, grazie alla équipe guidata dalla professoressa Simonetta Stopponi. Nell’ambito di una lunghissima continuità di vita, che va dal VI secolo a.C. al XVI secolo, le sporadiche presenze di età protostorica forniscono un ulteriore tassello nella storia di questo sito, fissando l’epoca della sua prima frequentazione al Bronzo finale. […]