Sui kibotia tardo-arcaici dai sepolcreti etruschi di Bologna

Giulia Morpurgo

Contenuto in: Studi Etruschi 79 - 2016

pp. 63-87

DOI: 10.26406/0391-7762/stetr79-2016-6

PDF disponibile per l'acquisto. € 18.00

Se sei abbonato effettua il login. Informazioni per abbonarsi.


Abstract

Lo studio sul sepolcreto etrusco De Luca di Bologna, in corso di edizione da parte dell'Autore di questo articolo, ha permesso di soffermarsi su una classe di oggetti, i cofanetti lignei, decorati con placchette di avorio o di osso, senza dubbio una delle espressioni più rappresentative dell'artigianato etrusco di epoca tardo-arcaica.

Parole chiave