Rivista di epigrafia etrusca (57)

Contributi di: Fortini, Patrizia; Johnston, Alan; Naso, Alessandro; Patitucci, Stella; Tamburini, P.; Uggeri, Giovanni; Colonna, Giovanni; Cristofani, Mauro; Martelli, Marina;

pp. 245-289, Tavv. 8

PDF disponibile per l'acquisto. € 26.00

Se sei abbonato effettua il login. Informazioni per abbonarsi.


Abstract

Questa puntata, seguendo di poco la precedente, non risulta cospicua numericamente, ma presenta diversi motivi di interesse.
Include anzitutto un nucleo di iscrizioni e graffiti spinetici, etruschi e greci, e un altrettanto significativo gruppo di iscrizioni ceretane, una delle quali (TLE 60) sottoposta a revisione a seguito della sua esposizione nella meritoria mostra Die Welt der Etrusker, giunta anche a Viterbo nell’ottobre 1990, che ne cambia notevolmente la lettura. Né potevano mancare, e non solo come schede di mera registrazione, due nuove iscrizioni vascolari da una tomba di Fratte di Salerno e, in particolare, l’«epistola» commerciale di Pech-Maho, la quale, appena pubblicata, ha avuto due commenti in larga parte convergenti di G. Colonna e dello scrivente. […]

Parole chiave

Materie


Materiali aggiuntivi


Ti potrebbero interessare anche:

Studi Etruschi 82 - 2019

Rivista di epigrafia etrusca

REE

Studi Etruschi 81 - 2018

Rivista di epigrafia etrusca

REE

Studi Etruschi 80

Rivista di epigrafia etrusca

REE